Archivio Lemma «Sistematizzazione»

FABBISOGNO DI POVERTÀ

La povertà non dipende dall’economia né dall’egoismo: è un fabbisogno politico al servizio della censura del pensiero, come tale favorevole e progressivo. La coscienza… continua

martedì 28 Novembre 2017

INFATUAZIONE

Dopo avere pensato questa parola diverse notti fa, ho poi passato cinque giorni per ritrovarla: lo capisco, è facile che ricada nella rimozione la… continua

lunedì 4 Settembre 2017

PRIMA PAGINA

Sarebbe da prima pagina la notizia di che cosa è l’inconscio. “In-conscio” significa pensiero, che è un’agenzia formativa in due forme, una prima forma… continua

mercoledì 12 Luglio 2017

RISO DA SORRISINO

Sabato domenica 21-22 febbraio 2015
in anno 158 post Freud amicum natum

 
medardorosso

Medardo Rosso, “Bambina che ride”, 1889, Galleria Arte Moderna Milano

Ricevo e gradisco da Elena Galeotto l’immagine della scultura “Bambina che ride” di Medardo Rosso, continua

sabato 21 Febbraio 2015

SANTO E INFALLIBILE

Sabato domenica 19-20 luglio 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

Ma forse non esiste.
1. Santo.
Lo definisco come uno che sa la via della salute(-salvezza, salus): … continua

sabato 19 Luglio 2014

A CHE SERVE UN BAMBINO

Quanto a me ne ho avuti tre (per quanto ne so). Attenzione a quel “serve”!, cioè alla Teoria del bambino come frutto (fructus ventris),… continua

martedì 24 Giugno 2014

LA RIDENTE CAMPAGNA

La campagna non ride (come la iena), e in generale la natura, che è non matrigna bensì frigida: così come non ci sono i… continua

lunedì 23 Giugno 2014

A CHE PUNTO SIAMO (II)

[Non sono riuscito a ultimare l’articolo di ieri: proseguo oggi. Informo che questo è il titolo dell’Ultimo Simposio per quest’anno della “Società Amici del… continua

lunedì 9 Giugno 2014

BRIGATISTA

Qualcuno ha sognato di essere delle Brigate Rosse: e che nel sogno si sentiva bene. So che il sognatore non è un BR, eppure… continua

venerdì 6 Giugno 2014

LA FORMAZIONE DELLO PSICOANALISTA (IV)

Sabato domenica 17-18 maggio 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

Freud, o il Freud-pensiero, è il pensiero che il disordine del mondo così come di corpo e pensiero (patologia) procede dall’ostilità all’Ordine, quello che si produrrebbe per non omissione e non sistematizzazione dell’omissione (censura): … continua

sabato 17 Maggio 2014

ORIGINE DELL’ILLECITO

Riprendo da Il lecito di lunedì 7 maggio. Dall’origine, sotto accusa o meglio censura o sistematizzazione è il lecito non l’illecito: l’ illecito segue.… continua

venerdì 11 Maggio 2012

ANCORA FRANCESCO

vedi e rivedi ieri. Il modello di Francesco è la parabola dei talenti (e delle mine): il “servo” non riceve un salario dal “signore”,… continua

mercoledì 14 Dicembre 2011

NON C’È MAI STATA RELIGIONE. SEDAZIONE E OSSESSIONE

Sabato domenica 18-19 giugno 2011
in anno 155 post Freud amicum natum

É la novità di Freud: quando egli dice che la religione è quella formazione di Cultura che ha forma di nevrosi ma generale ossia che risparmia l’angoscia della nevrosi individuale, egli riordina e rinomina la religione nella categoria dei sedativi (distinti in chimici e discorsivi), uno dei quali è detto “religione”, e senza perdersi a confutarne i contenuti: … continua

sabato 18 Giugno 2011

CHE SENSO IL SENSO

Non esiste una questione del senso: quando sorge, è perché si è stati ingannati, o si è ingannatori (ma l’ingannatore, a sua volta, è… continua

lunedì 5 Maggio 2008

UÌTTENGSTEIN E LETTINO

Che cosa hanno in comune? “Uìttengstein” si riferisce a un ricordo, quello di una persona (con laurea benché di valore modesto) che, in anni… continua

giovedì 12 Luglio 2007

THINK!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.