Archivio Lemma «Prete»

CLEROCRAZIA, IL PRETETERNO

Sabato-domenica 4-5 febbraio 2017
in anno 160 post Freud amicum natum

E’ stato introdotto da Natalino Irti (La tenaglia, Laterza 2008) un indovinato neologismo, “clerocrazia”, adatto a un paese come l’Italia in cui il clero (cattolico) è presente con forza, o almeno lo si crede. … continua

sabato 4 Febbraio 2017

PENSIERO SENZA SALVEZZA

“Prete” è chi crede che “salvezza” sia una parola da prete (= religiosa): ma ormai il mondo è pieno di preti “laici”, che celano… continua

venerdì 15 Gennaio 2016

SACRA PEDOFILIA

Non ho scritto “santa” bensì “sacra”, parola che significa recinto: l’infanzia non è un recinto, non è sacra, come non lo è la donna… continua

venerdì 28 Marzo 2014

LO PSICOANALISTA : UN MEDICO

Qualcuno ha già osservato che alterno il parlare da psicoanalista al parlare da filosofo, l’ordine giuridico (e non più ontologico) del linguaggio alla psicoanalisi… continua

martedì 18 Febbraio 2014

TITOLARITÀ

Conosco il pudore anche come sentimento politico, in questo momento di impudicizia collettiva in cui non si salva nessuno: momento esitato (“esiziale” viene da… continua

martedì 10 Febbraio 2009

PRETI

Dei preti parlerò anche un’altra volta – anche se ricordo di averlo già fatto di passaggio a proposito del clericalismo non confessionale -: per… continua

martedì 15 Luglio 2008

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.