Archivio Lemma «Parricidio»

GESÙ ATEO

Se Freud ha ragione – che l’idea “Dio” è il sostituto del pensiero del Padre soppresso -, se ne inferisce che Gesù, che inversamente… continua

martedì 14 Luglio 2015

PATER NON FAMILIAS

Sabato domenica 2-3 febbraio 2013
in anno 156 post Freud amicum natum

 

[Domenica: mi manca il tempo di scrivere questo articolo, mi limito a un suo paragrafo:] … continua

sabato 2 Febbraio 2013

“DIO LO VUOLE!”

Sabato domenica 24-25 marzo 2012
in anno 155 post Freud amicum natum

In Genesi nell’episodio del sacrificio di Isacco, nel secondo momento il Padre riprende il legittimo posto da cui “Dio” lo aveva sloggiato, e rimprovera Abramo dicendogli: … continua

sabato 24 Marzo 2012

DEI-CÍ-CÍ-CÍ-DIO

Precede “Il triplice negazionismo”, 31 gennaio-1 febbraio. Non cambio mai piano, mi sposto soltanto, di volta in volta, in luoghi diversi della mappa (“Enciclopedia”),… continua

venerdì 6 Febbraio 2009

ODIO PER IL PADRE LOGICO

Sabato domenica 27-28 settembre 2008 in anno 151 post Freud natum   Lettura di: S. Freud Parricidio OSF passim a Erasmo e Innocente Tutto… continua

sabato 27 Settembre 2008

SUL BAMBINO

Sabato domenica 10-11 maggio 2008 in anno 151 post Freud natum   Lettura di: S. Freud Sul bambino OSF passim Invito a confrontare il… continua

sabato 10 Maggio 2008

SANZIONE DEL PARRICIDIO

Ripropongo un caso reso noto da P. Lemoine nel 1977, già riferito nel mio “La tolleranza del dolore. Stato, Diritto, Psicoanalisi”, 1977 e 1984.… continua

venerdì 26 Ottobre 2007

TESTAMENTO

Tutti pensano che il Testamento è quello efficace “a babbo morto”. É il parricidio freudiano. Il primo testamento è quello a babbo vivo, ossia… continua

domenica 24 Settembre 2006

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.