Archivio Lemma «Lingua»

FELIX SOLITUDO 4

Vedi ultimi tre pezzi.
Anche i sassi sanno che il passaggio dalla grammatica, cioè la lingua, al diritto, non è… continua

martedì 10 Settembre 2019

ESSEN E FRESSEN

Sabato-domenica 3-4 novembre 2018
in anno 162 post Freud amicum natum

In tedesco distinguono il mangiare umano e animale… continua

sabato 3 Novembre 2018

OLIO

Tutti gli olî sono buoni, e lo è anche il cianuro di potassio, molto utile in chimica, basta non ingerirlo. Non è l’autorità a… continua

martedì 16 Ottobre 2018

INAFFIDABILITÀ

Ne ho appena parlato (vedi ieri): inaffidabile è l’amore dell’amo, mentire (“Ti amo” mente Il pescatore). Mentire è un atto della lingua, e con… continua

giovedì 27 Settembre 2018

QUALCUNO

Non getto l’amore, né lo dissocio dall’amore per qualcuno (vedi martedì 25 aprile): è grazie a lingua e logica che si può distinguere qualcuno,… continua

giovedì 27 Aprile 2017

ADULTO COME NEVROSI

Due sono le scoperte sull’umanità: la prima, ma disertata, è quella del bambino a due anni di vita come due volte Mozart, per avere… continua

venerdì 3 Febbraio 2017

FACCIO IO …

Sabato domenica 21-22 maggio 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

 

… potrebbe dire il bambino. Lo potrebbe dire quanto al farsi la lingua (contrariamente al fideismo grammaticale di Chomsky), al farsi la legge di moto (“pulsione”), al farsi l’idea di coniugio legittimo (“Edipo”, vedi ieri) … continua

sabato 21 Maggio 2016

I TAG DELL’ARTICOLO DI IERI

Estraggo il lemmario, tendente a enciclopedia, dell’articolo di ieri, solo per dare un esempio di articolazione (logica, concetti) dei termini implicati in un fatto.… continua

martedì 31 Marzo 2015

GRAMMATICA AMICA

potendo non esserlo. C’è quell’orribile detto che sembra solo praticone: “Vale più la pratica che la grammatica”: esso corrisponde alla peggiore delle Idee, quella… continua

martedì 14 Ottobre 2014

PERVERSIONE VERSUS LOGICA

La stragrande maggioranza dell’umanità direbbe che la logica è una faccenda per pochi esperti della materia detti “logici”. É lo stesso errore dei logici, che… continua

mercoledì 25 Giugno 2014

FARE TESORO

É una delle espressioni linguistiche (linguistiche non matematiche) che fanno parte del grano delle lingua: poi c’è la zizzania della lingua, il “Simbolico” che… continua

lunedì 5 Marzo 2012

“FREDDO DI CHIAMATA”

Una persona che ben conosce il napoletano mi ha appena informato di uno straordinario detto che definisco diagnostico: “Freddo di chiamata”. Noi psicoanalisti siamo… continua

mercoledì 12 Ottobre 2011

MOSTRI

[Solo una nota in aggiunta all’articolo di ieri: più linee di febbre mi rendono poco disposto.] Lilliput, Blefuscu, Brobdingnag, Laputa, Balnibarbi, Glubbdubdrib, Luggnagg, Struldbrug,… continua

lunedì 22 Febbraio 2010

IL SEMPLICISMO DI BABELE

Constato che quella vecchia storia di “Babele” non è mai stata chiarita: perché mai l’Altissimo avrebbe dovuto prendersela? – in fin dei conti, che… continua

martedì 23 Settembre 2008

UN COPERNICANO FACILE

Sabato domenica 6-7 settembre 2008 in anno 151 post Freud natum   Lettura di: S. Freud Su amore e innamoramento, pulsioni, sessi OSF passim… continua

sabato 6 Settembre 2008

ΛOΓΟΣ

Sabato domenica 3-4 maggio 2008 in anno 151 post Freud natum   Lettura di: S. Freud Parola OSF passim Questa nota, breve il più… continua

sabato 3 Maggio 2008

SANZIONE DEL PARRICIDIO

Ripropongo un caso reso noto da P. Lemoine nel 1977, già riferito nel mio “La tolleranza del dolore. Stato, Diritto, Psicoanalisi”, 1977 e 1984.… continua

venerdì 26 Ottobre 2007

DIO PARLA ITALIANO

[L’intelligenza di questo articolo presuppone quello precedente di lunedì 30 aprile, “Creazione intelligente, o l’ipodotato divino”.] Dicendo che parla italiano non nego che è… continua

mercoledì 2 Maggio 2007

IL BENE E IL BENINO

A commento dei due articoli che precedono. “Bada a come parli!” quando ripeti certe massime correnti che sono solo virus del linguaggio. Esempio: “Tra… continua

mercoledì 13 Settembre 2006

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.