Archivio Lemma «Isis»

ANALIZZABILITÀ (E ISIS)

Quelli dell’ISIS sono martiri di Allah: hanno sentito l’Islam in pericolo (e nel pericolo non c’è carità né pietà né misericordia). Resta da tradurre… continua

giovedì 19 Novembre 2015

UN REGNO DI SANGUE

Massacrano incessantemente e programmaticamente i cristiani in massa (li chiamo islamici radicali), ma ancora non si capisce il perché: forse in nome dell’S. O.… continua

martedì 7 Aprile 2015

LA META-BANALITÀ DEL MALE

La metafisica plurimillenaria è una banalità orchestrata (da “orchestra”). L’Isis è i Wiener Philarmoniker del sublime, l’essere del delightful horror di Edmund Burke. La… continua

lunedì 16 Marzo 2015

I SUBLIMI PROFESSORI DELL’ISIS

Con l’orrore delle loro atrocità spettacolari, quelli dell’ISIS sembrano avere letto Burke, Kant, Schiller, il lontano Pseudo Longino, sul “sublime” e il suo delightful… continua

venerdì 6 Marzo 2015

L’ISIS CI VIENE INCONTRO

Dobbiamo renderci conto che siamo ormai disposti ad accogliere l’ISIS, avanguardia dell’Islam, e loro lo hanno capito: infatti ragioniamo già da sottomessi del pensiero… continua

martedì 17 Febbraio 2015

SNOB AL SANGUE

Prima di accorgermene, mi sono trovato alla ricerca di una parola pertinente alla bella gioventù occidentale islamizzata nelle fila dell’ISIS, una gioventù veramente tagliente… continua

mercoledì 1 Ottobre 2014

É ISLAM

Non è vero che l’ISIS o Stato Islamico o Califfato è non-Islam, Islam deviato o sfigurato: è Islam, quello stesso del dubbio radicale che… continua

lunedì 8 Settembre 2014

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Tutela della Privacy *

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.