Archivio Lemma «Divano»

IL DIVANO COME APPUNTAMENTO

Sabato domenica 24-25 settembre 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

 

Mi è stata obiettata la scelta dell’immagine dei Conti Ragnar e Lagertha (vedi Anche i Vikinghi davano appuntamento, sabato-domenica 17-18 settembre) come un’icona dell’appuntamento, per la sua implicazione della guerra: … continua

sabato 24 Settembre 2016

NESSUNA VISIONE DEL MONDO

Sto per recarmi all’Università di Urbino a partecipare al Seminario promosso da Gabriella Pediconi, Letture freudiane, sabato 18 giugno (vedi Sito di Studium Cartello):… continua

mercoledì 15 Giugno 2016

IL DIVANO DI ETA BETA

In americano Eega Beeva, altri nomi Pittisborum Psercy Pystachi Pseter Psersimmon Plummer-Push. I suoi tratti salienti sono: 1. di non proiettare l’ombra, 2. di… continua

mercoledì 22 Aprile 2015

LA FORMAZIONE DELLO PSICOANALISTA (IV)

Sabato domenica 17-18 maggio 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

Freud, o il Freud-pensiero, è il pensiero che il disordine del mondo così come di corpo e pensiero (patologia) procede dall’ostilità all’Ordine, quello che si produrrebbe per non omissione e non sistematizzazione dell’omissione (censura): … continua

sabato 17 Maggio 2014

LA PERVERSIONE DELLA “PSICOLOGIA”

Sabato domenica 12-13 aprile 2014
in anno 157 post Freud amicum natum

La troviamo nei numerosi “o questo o quello” (vedi venerdì) propri della Psicologia, in seguito ai quali “quello” viene sostituito, come niente fosse, a “questo”: … continua

sabato 12 Aprile 2014

DIVANO, SOFÀ, PAOLINA …

Lo psicoanalista con divano invita: “Si distenda sul divano”, quello con sofà invita: “Si distenda sul sofà”, quello con Kautsch invita: “Si distenda sul… continua

martedì 13 Maggio 2008

ALCOVA E DIVANO

Per quanto intensa possa essere la vivacità erotica degli amanti, resta che la parte maggiore del tempo d’alcova è trascorsa nel sonno – e… continua

giovedì 21 Dicembre 2006

IL DIVANO DELL’UMANITÀ

Prima approssimazione. Tra “divano” e “lettino” c’è più distanza che tra un pesce e una mela (detto francese per “cavoli a merenda”): non occorrono… continua

lunedì 4 Dicembre 2006

THINK!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.