Archivio Lemma «Divano»

IL DIVANO COME APPUNTAMENTO

Sabato domenica 24-25 settembre 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

 

Mi è stata obiettata la scelta dell’immagine dei Conti Ragnar e Lagertha (vedi Anche i Vikinghi davano appuntamento, sabato-domenica 17-18 settembre) come un’icona dell’appuntamento, per la sua implicazione della guerra: … continua

sabato 24 Settembre 2016

NESSUNA VISIONE DEL MONDO

Sto per recarmi all’Università di Urbino a partecipare al Seminario promosso da Gabriella Pediconi, Letture freudiane, sabato 18 giugno (vedi Sito di Studium Cartello):… continua

mercoledì 15 Giugno 2016

IL DIVANO DI ETA BETA

In americano Eega Beeva, altri nomi Pittisborum Psercy Pystachi Pseter Psersimmon Plummer-Push. I suoi tratti salienti sono: 1. di non proiettare l’ombra, 2. di… continua

mercoledì 22 Aprile 2015

LA FORMAZIONE DELLO PSICOANALISTA (IV)

Sabato domenica 17-18 maggio 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

Freud, o il Freud-pensiero, è il pensiero che il disordine del mondo così come di corpo e pensiero (patologia) procede dall’ostilità all’Ordine, quello che si produrrebbe per non omissione e non sistematizzazione dell’omissione (censura): … continua

sabato 17 Maggio 2014

LA PERVERSIONE DELLA “PSICOLOGIA”

Sabato domenica 12-13 aprile 2014
in anno 157 post Freud amicum natum

La troviamo nei numerosi “o questo o quello” (vedi venerdì) propri della Psicologia, in seguito ai quali “quello” viene sostituito, come niente fosse, a “questo”: … continua

sabato 12 Aprile 2014

DIVANO, SOFÀ, PAOLINA …

Lo psicoanalista con divano invita: “Si distenda sul divano”, quello con sofà invita: “Si distenda sul sofà”, quello con Kautsch invita: “Si distenda sul… continua

martedì 13 Maggio 2008

ALCOVA E DIVANO

Per quanto intensa possa essere la vivacità erotica degli amanti, resta che la parte maggiore del tempo d’alcova è trascorsa nel sonno – e… continua

giovedì 21 Dicembre 2006

IL DIVANO DELL’UMANITÀ

Prima approssimazione. Tra “divano” e “lettino” c’è più distanza che tra un pesce e una mela (detto francese per “cavoli a merenda”): non occorrono… continua

lunedì 4 Dicembre 2006

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.