UGUAGLIANZA

Dall’Illuminismo riceviamo la terna di diritti “libertà, uguaglianza, fraternità”:
uguaglianza è semplicemente un’ipocrisia, non c’è e non c’è mai stata, e nel tempo semmai si riduce (come negli ultimi anni).

Una definizione di uguaglianza:
una condizione di parità – economica, intellettuale, morale – tale da rendere pensabile e praticabile l’appuntamento:
rammento che l’appuntamento è una norma.

giovedì 29 aprile 2021

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Tutela della Privacy *

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.