IMPIEGO

In uno sketch televisivo di tanti anni fa, l’attore che impersonava il lazzarone che rifiuta di lavorare declamava con accento terrone:
“Mi spezzo ma non m’impiego”:
questo rifiuto di recepire il mezzo non mi suona più comico ma sinistro.

giovedì 22 ottobre 2020

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.