PENSIERO SCIENTIFICO

Sono decenni che la Scienza vive nel pubblico di una magra vita celebrativa (autori, citazioni, tipologia):
da pochi mesi di Coronavirus vive povera di celebrabilità, malgrado tanto tempo denaro e addetti avuti a sua disposizione.
Noi operiamo dopo la scienza inaugurata da Freud, quella di un cogito ben più articolato che in Cartesio, una scienza del pensiero precedentemente impensata, cioè una scienza posta, positiva (come “diritto positivo”). Egli lo articolava in io-es-superio e in un ampio lemmario, lasciandoci a proseguire e ulteriormente innovarla come scienza.

mercoledì 13 maggio 2020

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.