PREPOTENZA

Continuiamo a chiamare “potere” la prepotenza:
il potere rimane nella rimozione (dico proprio questo) priva di innocenza.

mercoledì 15 aprile 2020

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie