OBIEZIONE

Sabato-domenica 4-5 aprile 2020
in anno 163 post Freud amicum natum

La legge come partnership subisce un’obiezione di principio che è obiezione al pensiero a due posti, il pensiero del servizio da rendere all’altro:
il danno che ne consegue – fallimento della partnership – definisce la non in-nocenza.

L’innocenza presuppone la caduta dell’obiezione di principio:
guarigione dalla nevrosi con la sua compulsività.

L’obiezione di principio non è congenita o originaria – distruttività o aggressività originaria -, anch’essa è stata posta (“positiva”) come ogni legge.

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.