CIVILTÀ E CULTURA

Siamo sempre lì, a questa distinzione annotata da Freud ma non sviluppata:
resta che il “disagio, Unbehagen” è nella Cultura non della Civiltà, di cui sappiamo non nulla ma poco.

Mussolini è diventato Mussolini proprio passando alla Cultura della guerra, con l’abbandono del pacifismo leninista:
e ha finito impuntato fanaticamente nella guerra, non pensava altro.

martedì 3 marzo 2020

THINK!
Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.