GIUDIZIO

Mi è stato ricordato un lapsus già noto:
“E rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri genitori”.

E’ un giudizio non meno vero di quello giudiziario.

mercoledì 27 novembre 2019

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Tutela della Privacy *

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.