IPERBOLE LAICA

Continuo a sostenere che non era un’iperbole laica (ma comunque laica), né un’idealizzazione, né una divinizzazione, sostenere che il sostantivo “sovrano” si può riferire al solo individuo umano, che non c’è sovranità collettiva:
solo l’individuo è legislatore:
ciò per cui ho parlato di san(t)a sede individuale della legge, o Costituzione.

Non possiamo certo vantarci di soddisfare la definizione, potremmo però vantarci (ma nessuno lo fa) di sapere pensarla:
tutt’uno col pensare il pensiero come legislatore.

mercoledì 13 marzo 2019

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.