NATALE UN’INVENZIONE

Sabato-domenica 22-23 dicembre 2018
in anno 162 post Freud amicum natum

Oro, incenso e mirra, non orsetti di peluche (né “coccole”), non la solita tragicommedia.

Tutte le “manfrine” su Gesù non reggono:
si tratta di un pensiero per il quale il corpo umano (la cosiddetta “incarnazione”) è un profitto soddisfacente, non un onere da reggere, se possibile con dignità supportata da illusori diritti umani.

Riconosco questo pensiero come unico.

A lunedì 7 gennaio 2019.