PREAMBOLO ALLA COSTITUZIONE

Una frase di Giacomo Leopardi dovrebbe figurare come preambolo a ogni Costituzione:

“Rido della felicità delle masse, perché il mio piccolo cervello non concepisce una massa felice, composta d’individui non felici” (lettera a Fanny Targioni Tozzetti, 1831).

Non sono certo il primo a rilevarla.

La politica non ne viene a capo.

giovedì 1 novembre 2018

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.