UN’IDEA DI BENIGNI

Leggo che anche Benigni vorrebbe dedicarsi prossimamente all’argomento dell’amore:
chissà se anch’egli si accorgerà che il girone di Inferno V (Paolo e Francesca) non è quello dei lussuriosi bensì degli amorosi (lo stesso di Giulietta e Romeo).

Leggo che anch’egli classificherebbe l’amore tra i sentimenti e non tra gli atti (come Adam Smith).

I sessi continuano a essere caricati di una responsabilità che non hanno.

La parola “amore” non nasce santa.

lunedì 8 ottobre 2018

THINK!
Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.