EQUIVOCO

Ripeto ieri.

La lingua non è equivoca:
solo la parola “amore” lo è, nel suo nascere dissociata dal diritto (alleanza).

I poveri non hanno alleati, e non lo sono tra loro.

lunedì 29 ottobre 2018