BABELE-TORRE

Il bello anzi il brutto della torre di Babele sta nel fatto che è una torre non un grattacielo, contro il quale il Buondio non si sarebbe scomodato:
infatti un grattacielo è n superfici abitabili sovrapposte le une alle altre per economia di spazio, e come tali tutte terra-terra, sullo stesso piano, non così una torre che ha la fissa dell’alto:
Babele era già una città, come tale abitabile.

Simmetricamente il Buondio si fa carogna contestando l’alto dall’alto.

L’amore dall’alto bombarda l’abitato.

mercoledì 17 ottobre 2018

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Tutela della Privacy *

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.