NON C’ERO

Non c’è destino, dicevo ieri:
ma come è possibile dato che non c’ero (quando “la cosa” è cominciata).

P S

E’ scritto anche nel libro di Giobbe.

giovedì 13 settembre 2018