Archivi Mensili: Settembre, 2018

“SALVA”

Sabato-domenica 29-30 settembre 2018
in anno 162 post Freud amicum natum

Salvare – come nel computer… continua

sabato 29 Settembre 2018

INAFFIDABILITÀ

Ne ho appena parlato (vedi ieri): inaffidabile è l’amore dell’amo, mentire (“Ti amo” mente Il pescatore). Mentire è un atto della lingua, e con… continua

giovedì 27 Settembre 2018

L’AMORE DELL’AMO

Dopo i cinque anni di vita siamo diventati dei pesci con l’amo in bocca, perché siamo stato am-ati. La lenza si è rotta presto,… continua

mercoledì 26 Settembre 2018

TRATTAMENTO

Già ai tempi dell’Iliade si sapeva che si comincia facendo l’amore e si finisce facendo la guerra, maltrattamento generale. La parola “amore” è una… continua

martedì 25 Settembre 2018

PROFITTO

Quando mai la parola “amore” è stata vincolata a designare un legame… continua

lunedì 24 Settembre 2018

DIALOGO

Sabato-domenica 22-23 settembre 2018
in anno 162 post Freud amicum natum

– Ti amo!… continua

sabato 22 Settembre 2018

PROIBITA LA SODDISFAZIONE

Chi penserebbe che ciò che è proibito non è il godimento ma la soddisfazione?: cui il godimento si associa senza colpo ferire, cioè senza… continua

venerdì 14 Settembre 2018

PENSO DUNQUE ECCOMI

Lunedì ho scritto che la psicoanalisi imputa il provvisoriamente detto “inconscio”:
infatti interpretare significa… continua

lunedì 10 Settembre 2018

A LUNEDÌ

Sabato-domenica 8-9 settembre 2018
in anno 162 post Freud amicum natum

A lunedì… continua

sabato 8 Settembre 2018

MATRIMONIO-FUNERALE

E’ uno del lapsus più frequenti. Automaticamente si conviene che non serve il lapsus perché è già culturalmente detto nella frase corrente “la tomba… continua

giovedì 6 Settembre 2018

PUDORE

Il pudore dovrebbe riguardare l’amore non i sessi.
Così ho annotato… continua

martedì 4 Settembre 2018