NON ESSERE-IN-PENA

Risposta al test di ieri (vedi).

Almeno avvocato e psicoanalista non stanno in pena per le pene del cliente (le cose andrebbero penosamente per ambedue le parti).

Tra i medici c’è ambiguità.

Niente empatia.

Il rapporto non è via crucis, di cui è costellata la storia e la teoria dell’amore.

giovedì 19 aprile 2018


Accedi alle statistiche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi