“LO TUO PIACERE OMAI …

prendi per duce” (Purgatorio XXVII, 131):
omai = ormai, d’ora in poi, e in questo Freud si distingue da Dante, perché dice che non hai mai fatto altro, fin dall’infanzia e anche nel peggio:
e anche nell’utile.

lunedì 16 aprile 2018

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.