“RIMOZIONE”

E’ la parola freudiana più pronunciata, sempre nella massima ignoranza del suo significato:
parlo della vera ignoranza, quella della sua rimozione, che questa volta è censura, poi Cultura.

martedì 27 marzo 2018