NON È ARIA

Non tira aria di sovranità popolare, in queste elezioni certo, ma come sempre:
né nel “popolo” né in candidati che a volte mi sembrano osceni.

Non tira aria ed è meglio così, si tratta di un’illusione con minore tenuta di quelle tre o quattro che ci abitano.

So di non avere molto successo nel collegare la sovranità al pensiero, competente non per professionismo:
in particolare, solo uno sciocco potrebbe pensare che le Facoltà di Scienze Politiche possano formare dei politici, come pure che le Facoltà di Filosofia possano formare alla competenza del pensiero.

venerdì 2 marzo 2018

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Tutela della Privacy *

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.