GIOCATE RAGAZZI! bis

Precede l’articolo omonimo di martedì 21 novembre.

Ho terminato solo ieri la serie House of cards dedicata alla sete di potere, e ho concluso che ne fa passare la voglia, la voglia di ciò che meno abbiamo e meno pensiamo.
resta allora soltanto “Giocate ragazzi!” anche per coloro che abbiamo creduto i “Potenti”, di cui siamo sempre più miscredenti (è una miscredenza ambigua).

“Giocate ragazzi!” rimane come l’imperativo governante o puerilità generalizzata di Psicologia e Talk show, non vorrei anche di quel Giornalismo personale che considero la principale virtù.

lunedì 11 dicembre 2017

THINK!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.