UMILIATI E OFFESI

Vero che questo è il titolo di un noto romanzo di Dostoevskij (1861), e che umiliazione e offesa sono l’antecedente e il modo di produzione delle loro sciagurate vicende amorose (e di tutte le vicende amorose):
ma di umiliazione e offesa vivono anche i cittadini-soci di una Società nelle loro vicende politiche, elettorali in particolare, come antecedente e modo di produzione delle nostre sciagurate Società.

Il problema dei partiti politici è quello di rappresentarli anche troppo bene, meno con splendori che con miserie, con dostoevskiana e balzachiana rappresentazione delle dottrine politiche.

lunedì 13 novembre 2017

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.