I TRE POVERI DELLA CIVILTA’

Sono:
amore (lo diceva già Platone),
pensiero (il pensiero ha poco pensiero),
potere (il Potere ha poco potere).

La guerra tra i poveri è la guerra fra i tre.

Quanto all’ultimo, la politica è tutta da rifare.

La povertà economica è una variabile dipendente dei tre.

martedì 26 settembre 2017

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie