TI AMO

Cose già dette.

“Ti amo!”, dice il pescatore al pesce.

Ma qui sorge il problema del paranoico, che costata pur negandolo che non lo ama nessuno, neppure con l’amore dell’amo:
nessuno va a caccia di paranoici, li evita, e se li pesca li ributta in mare.

il paranoico fatica a riconoscere di essere stato am-ato nel regno presupposto, peapulista, dell’amore, privo di copertura economica e di fattura giuridica.

In politica gli elettori sono molto am-ati.

giovedì 13 luglio 2017

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.