FREUD SULL’AMORE

Sabato-domenica 13-14 maggio 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Scrive Maria Delia Contri nel suo pregevole testo introduttivo al Simposio di sabato 13 maggio della “Società Amici del Pensiero”:

“Il pensiero istituisce così la pensabilità di una relazione d’amore sia tra gli uomini sia tra gli uomini e le Istituzioni: ‘Definiamo  l’amare come la relazione dell’io con le proprie fonti di piacere’, scrive Freud” (Pulsioni e loro destini, 1915).

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Tutela della Privacy *

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.