FREUD SULL’AMORE

Sabato-domenica 13-14 maggio 2017
in anno 161 post Freud amicum natum

Scrive Maria Delia Contri nel suo pregevole testo introduttivo al Simposio di sabato 13 maggio della “Società Amici del Pensiero”:

“Il pensiero istituisce così la pensabilità di una relazione d’amore sia tra gli uomini sia tra gli uomini e le Istituzioni: ‘Definiamo  l’amare come la relazione dell’io con le proprie fonti di piacere’, scrive Freud” (Pulsioni e loro destini, 1915).

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.