QUALCUNO

Non getto l’amore, né lo dissocio dall’amore per qualcuno (vedi martedì 25 aprile):
è grazie a lingua e logica che si può distinguere qualcuno, chi, diverso da chiunque.

Il povero non ha partner e non è qualcuno.

P S

Per distinguere qualcuno mi basta un lapsus:
se uno avendolo commesso lo rimuove (mal comune), regredisce a chiunque (coscienza senza inconscio).

giovedì 27 aprile 2017

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.