ILLUSTRI ANTECEDENTI MANCATI

Il pensiero della Civiltà o del regime dell’appuntamento trova illustri antecedenti mancati di cui do esempi:
in Galateo overo de’ costumi (1551-58) di Giovanni della Casa, La civil conversazione (1574) di Stefano Guazzo, De amicitia (44 a. C.) di Cicerone, nel Dialogo come genere platonico (428-27 a. C. – 348-47 a. C.), nel  Trattato amoroso come genere di ogni tempo, nelle opere di Confucio (551 a. C. – 479 a. C.) sulle quali tornerò per la loro stretta attualità;
nella dottrina politica e giuridica moderna.

Per tutti rimane esemplare l’Iliade omerica (trad. 750 a. C.) per la sua con-fusione di Civiltà, guerra, amore:
amore e guerra in solido stanno tra gli antecedenti della nostra Civiltà, non sono cosa da selvaggi (vedi eros e tanatos freudiani).

Rimaneva da produrre un non innocente impensato storico (non innocente è l’impensatezza).

giovedì 22 settembre 2016

 

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Tutela della Privacy *

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.