FIGLI ter

Parlando di figli (giovedì e venerdì 7-8 luglio) parlavo da figlio.

Che ha ri-ordinato il padre fuori dal parricidio:
e le donne fuori dalle finestre da dove ne vedono colare il sangue:
e, in sostituzione come pie donne, da dove vedono colare il sangue del figlio.

E piangono:
ricordo una delle battute di mio padre:
“E pianse, pianse fino alle lacrime!”

martedì 12 luglio 2016

 

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie