FIGLI ter

Parlando di figli (giovedì e venerdì 7-8 luglio) parlavo da figlio.

Che ha ri-ordinato il padre fuori dal parricidio:
e le donne fuori dalle finestre da dove ne vedono colare il sangue:
e, in sostituzione come pie donne, da dove vedono colare il sangue del figlio.

E piangono:
ricordo una delle battute di mio padre:
“E pianse, pianse fino alle lacrime!”

martedì 12 luglio 2016

 

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.