“I HAVE A DREAM”

Spero di no, ma nessuno è perfetto:
neppure Martin Luther King quando lo ha detto (1963), diciamo che c’è cascato e quasi tutti con lui, specialmente i politici che spesso non sanno quello che dicono:
peccato politico:
non direi ai politici “Va all’inferno!”, ma “Va al purgatorio!” sì, e senza aspettare che decedano.

Farei la storiografia politica del punto di vista purgatoriale.

“Sogno” non è questo (vedi Buona notte!, martedì 1 marzo), e quando è questo non è questo non porta bene:
siamo sempre a La vita è sogno di Calderòn de la Barca (1635) e a Il sogno(-sonno) della ragione produce mostri di Francisco Goya (1799).

giovedì 3 marzo 2016

 

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.