NON ARROSSISCO

Dopo rilettura posso dire che mi piacciono i miei pezzi recenti, non arrossisco nel dirlo.

Questa è anche un’allusione a un’esperienza comunissima fin dall’infanzia, in cui sono oscenamente attaccate la frase e il suo portato.

giovedì 29 ottobre 2015

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.