IPOCRAZIA

Sono orgoglioso di questa invenzione linguistica:
c’è ipo-crazia come c’è ipo-tensione, ma non che nell’ipertensione stiamo meglio.

La relazione con la demo-crazia non è solo nell’assonanza, perché la democrazia è ipocratica (almeno per le “larghe masse popolari”):
cionondimeno resto favorevole alla democrazia, intendo quella rappresentativa mentre se arrivasse quella diretta sarei tentato di fuggire come tanti migranti:
sono invece sfavorevole alla bulimia verbale demo-cratica.

Se sapessimo trattare la parola “potere” in tutti i suoi casi, questa diventerebbe finalmente il nome di una virtù.

Continuiamo ad avere il torto di derivare la parola “potere” dall’esperienza del Nazismo, che lo ha derivato dall’unificazione dell’impotenza delle masse (pauroso ossimoro), ponendo l’impotenza al Potere:
se non fosse per le tragedie prodotte dal Nazismo, giudicheremmo persino comico il contrasto tra la sua esorbitante pretesa di potere millenario e il minimalismo dei dodici anni della sua durata:
detesto la parola “ometti”, che applico ai nazisti, appendiabiti delle loro divise.

Rimane eternamente oscura la fonte del potere.

La corruzione non discende dall’ipomorale ma dall’ipocrazia.

martedì 16 giugno 2015

THINK!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.