INTERVISTA SU “ITALIA OGGI”

martedì 23 luglio

 

Informo del fatto che è appena apparsa su Italia Oggi, martedì 23 giugno pp. 11-12, questa intervista a me, dal titolo redazionale La sinistra non è mai marxista (http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=1997401&codiciTestate=1&titolo=La%20sinistra%20non%20&egrave%3B%20mai%20marxista).

Dalla prima eco sembra interessare già diverse persone:
mi lusinga (ma non prediligo questa parola) che Paola Concia l’abbia definita “strepitosa intervista”.

Dico ciò che più mi piace nel fatto, perché concerne ciò che più perseguo:
in assenza di dubbi sul fatto che a parlare è uno psicoanalista, il risultato è che già nel titolo redazionale parlo di economia e connessi, non di psicoanalisi né di economia “da un punto di vista psicoanalitico” (già Freud lo ha scritto):
uno psicoanalista non dovrebbe essere tra gli Ignavi danteschi (“a Dio spiacenti e a’ nemici sui”, Inferno III, 63) che “per sé fuoro” (39), bensì partigiano, benché egli debba essere molto accurato nell’individuare la sua partigianeria volta per volta:
non dovrebbe essere autoreferenziale.

La sua è una Advocacy, la cui scena è pubblica anche quando lavora tra quattro mura:
la psicoanalisi, dico da tempo, è agorafilica non agorafobica (va da sé che non è claustrofilica né claustrofobica).

mercoledì 24 giugno 2015

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Tutela della Privacy *

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.