IL C…

Sabato domenica 27-28 giugno 2015
in anno 159 post Freud amicum natum

 

Un c… è sempre il c… della donna:
anche per gli omosessuali.

PS

Qualche commento.

Il mio enunciato si può leggere nel finale di La filosofia nel boudoir di de Sade.

Sto semplicemente divulgando Freud applicativamente, vedi Teorie sessuali infantili.

Non esiste il gender:
i vari casi della scolastica del gender sono tutti elaborazioni intellettuali, secondarie per quanto precoci, dei due sessi naturali, meta-fisiche vagamente combinatorie del sesso dette da Freud meta-psicologie, self-made eterosessualità compresa.

Non ci sono leggi nella natura:
se proprio vogliamo scomodare “Dio”, dobbiamo concludere che ha voluto che le leggi ce le facessimo da noi (anche nel peggio):
mi sembra sagace.

THINK!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.