SAN GAY

Ci si arriverà, ancora qualche anno fa non c’ero arrivato.

Ma sì, San Gay a difesa della famiglia, ormai un’evidenza empirica dopo il referendum nella cattolicissima Irlanda, inclusi preti e suore:
difesa della famiglia, della legge naturale, della sublimazione dell’istinto.

San Gay come Blücher nella battaglia di Waterloo, o un insperato esercito di angeli nella futura battaglia di Armageddon:
Ecco dove batteva il cuore.

Il vero oggetto della discussione non è mai stato il sesso, ma la famiglia.

lunedì 25 maggio 2015

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.