Archivi Mensili: Febbraio, 2015

DESCANTSEVO

Un altro dei miei sogni succintissimi, per lo più a una sola parola (vedi lunedì 26 gennaio Reuterpolster), questa volta: Descantsevo. Non me ne… continua

lunedì 23 Febbraio 2015

RISO DA SORRISINO

Sabato domenica 21-22 febbraio 2015
in anno 158 post Freud amicum natum

 
medardorosso

Medardo Rosso, “Bambina che ride”, 1889, Galleria Arte Moderna Milano

Ricevo e gradisco da Elena Galeotto l’immagine della scultura “Bambina che ride” di Medardo Rosso, continua

sabato 21 Febbraio 2015

MI VA

Qualcosa mi va, al dativo, mentre va autonomamente. Il dativo non è accusativo: e “andare” non è un verbo transitivo. La grammatica concerne gli… continua

venerdì 20 Febbraio 2015

UBI BENE IBI PATRIA

Anni fa un ecclesiastico altolocato ha condannato severamente il detto “Ubi bene ibi patria”, anziché sottoscriverlo come il principio stesso della moralità e anche… continua

giovedì 19 Febbraio 2015

L’ISIS CI VIENE INCONTRO

Dobbiamo renderci conto che siamo ormai disposti ad accogliere l’ISIS, avanguardia dell’Islam, e loro lo hanno capito: infatti ragioniamo già da sottomessi del pensiero… continua

martedì 17 Febbraio 2015

SOSPENSIONE

Ho bisogno di alcuni giorni esenti dall’impegno per il mio giornale: riprenderò lunedì 16 febbraio. … continua

giovedì 12 Febbraio 2015

C’ERA UNA VOLTA …

“C’era una volta che morire era facile”, così scriveva Freud della pulsione di morte in Aldilà del principio di piacere [1]: significa che abbiamo cominciato… continua

mercoledì 11 Febbraio 2015

L’OMBRA DELLA CAMELIA

La camelia è un bel fiore, ma l’ho riconosciuta da poco pur conoscendola da molto. Il veicolo che me l’aveva portata anzi imposta era… continua

lunedì 9 Febbraio 2015

OIKOUMÈNE MALAVITOSA

Sabato domenica 7-8 febbraio 2015
in anno 158 post Freud amicum natum

Ho apprezzato un sogno in cui la mia paziente viaggia con me attraverso una oikouméne alternante un Medioriente pericoloso e una Sicilia mafiosa, attraversata anche da un vociale famigliare sgradevole, per arrivare a un divano ricoperto da un tappeto orientale sudicio sul quale accetta di distendersi a condizione di ricoprirlo con un panno pulito: … continua

sabato 7 Febbraio 2015

IL FIGLIO DELLA SERVA?

Da tempo desidero togliermi la soddisfazione di fare una briciola di quella “Teologia” che assolutamente non ho e che rifiuto come un antico errore… continua

giovedì 5 Febbraio 2015

L’AMORE E LE RAPE

Non c’è amore per le rape, perché non si cava sangue da una rapa (vedi ieri): se ciò succedesse, ecco accadere il “prossimo” ossia… continua

mercoledì 4 Febbraio 2015

GLI ECCLESIAZUSI

É stato detto che il nostro Presidente del Consiglio con l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica avrebbe fatto un “capolavoro”: non sottilizzo e lo sottoscrivo:… continua

martedì 3 Febbraio 2015

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.