NIENTE FRETTA

Non abbiamo fretta!

La fretta è  stata l’imputazione comune di Freud a comunismo e americanismo.

L’accelerazione del moto prende le mosse non dall’accelerazione del pensiero ma dalla lacuna del pensiero motivata dall’angoscia:
il panico ne è un caso particolare.

In ogni errore troviamo una tale lacuna del pensiero.

La violenza è fretta:
saltano teste quando è saltata la testa.

lunedì 19 gennaio 2015


Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.