SONO TANTO SPIRITUALI!

Sabato domenica 13-14 dicembre 2014
in anno 158 post Freud amicum natum

 

Ho appena conosciuto l’ennesimo esempio di spiriti contemplativi che discettavano su come sia l’aldilà resurrezionale, con fantasie neppure degne di far ridere (non le menziono neppure):
erano meno peggio quelle popolari alimentar-sessuali, sdoppiate in quelle sadiche sui cattivi che bruciano là sotto.

Non c’è bisogno di essere credenti per coltivare (solo per un momento) l’unica congettura sensata, quella di una realtà-polis (aulicamente “Regno”) né più né meno come la nostra, terrena:
diversa solo, non per la dotazione di una tecnologia miracolosa anziché informatica, o magari un’informatica miracoloso-magica (un “Dio” aggiornato), ma per assenza di una Cultura sfavorevole:
anzitutto quella che alimenta la Teoria dell’uomo-animale, che imperversa oggi più che in passato.

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.