ANDARE IN GIRO

Designa un errare che non erra.

Lo fa l’uomo colto, fa colto l’uomo.

Lo fa l’uomo sensato a partire da bambino, che va in giro.

É la tecnica psicoanalitica, andare in giro con la mente.

É la soluzione che la fissazione – impuntamento, incaponimento – proibisce.

É assenza di presupposti adottati come apparato percettivo.

É la realtà come fonte di eccitamento, inizio del moto.

E’ giornalismo.

martedì 11 marzo 2014

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.