SE L’UMANITÀ È DESIDERABILE

Tornerò presto sul capitale finanziario come annunciato ieri, ma ora mi lascio guidare dalla questione di sempre più attuale, personale, universale e ubiquitaria:
se l’umanità è desiderabile.

Secondo tutti i test la risposta(-pensiero) più generale è negativa, anche nel sorriso e nell’allegria maniacali che dominano ovunque:
il personaggio del fumetto più indovinato in questo senso è Joker, di cui non possiamo non dire “Sei tutti noi!”

C’è poi un’altra linea di pensiero che coltivo (non da solo).

mercoledì 8 gennaio 2014

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.