QUATTRO GATTI

Ho ottenuto un certo effetto osservando che in tutto il mondo noi psicoanalisti siamo quattro gatti.

In particolare in rapporto alle centinaia di migliaia di medici, e allo sfracello di psicologi con il loro patetico gergicchio psicoanalitico (Freud avrebbe voluto risollevarne un po’ le sorti, ma con scarso successo).

Quei quattro gatti al quadrato che sono detti psicoterapeuti non riescono a riconoscere, e mal gliene incoglie, che se qualcuno va da loro è in nome del Dio-Freud:
riconoscenza e verità sono virtù poco praticate.

Quattro gatti come siamo, qualcuno in meno non se ne accorgerebbe nessuno:
vantaggio da eremita.

giovedì 18 luglio 2013

 

THINK!

Il contenuto è protetto!

Fino a nuovo avviso,

i testi proposti sul sito sono accessibili in sola lettura.

Grazie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Tutela della Privacy *

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.