AMORE E MORTE

Non dovete amare, come dicono i preti:
usate la parola “amore” quando è riuscito:
proprio come dite “vino” perché lo mettete in bottiglia.

É la sola cosa comune tra amore e morte:
lo dite “morto” quando lo mettete nella bara.

C’è mai stato il vino dell’amore?:
non c’è pensiero compiuto senza tale questione.

mercoledì 20 marzo 2013

 

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.