ABRAMO FOREVER

Mentre producevo l’odierno Art. 16 della prima Costituzione in video Youtube, pensavo ad Abramo in Genesi.

Non a quello che fa una pessima figura a proposito del sacrificio di Isacco, ma a quello che se ne riscatta quando sa fare obiezione a “Dio” a proposito della distruzione della città (Sodoma).

Dopo un’estenuante trattativa dialettica da suk mediorientale – 50, 45, 40, 30, 20, 10 –, “Dio” conviene con l’arringa di Abramo che qualche “giusto” basterà.

Definisco “giusti” quelli che si  fanno san(t)a sede della prima Costituzione, una sede che come tale non è un occulto assetto interiore ad autoerotismo spirituale, ma riguarda la città.

lunedì 25 marzo 2013

 

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.