INCIDENZA POLITICA

Ieri ho fatto scoprire l’incidenza politica ed economica della trappola amorosa, l’amore dell’amo:
incidenza di massa, cui i totalitarismi hanno fatto un ricorso sfacciato:
così dicendo ho fatto una striscia di Möbius, dunque J. Lacan ha avuto in me non un allievo ma un erede.

É un esempio di paghi uno compri due:
ci guadagnano sia il nevrotico (in particolare ossessivo) che la politica.

Non amo chi mi ama con l’amore dell’amo, in casa come in TV(-politica).

E in effetti non ho mai apprezzato l’idea di amare i politici:
che non si deve amare i genitori lo ha già detto il 4°Comandamento:
meno li amo e meno saranno tentati di am-armi (noto “armi”).

Nel Partito di Möbius si è logici, cioè si usa la parola “amore” solo quando ci sta, a costo di non usarla mai:
conosciamo l’abuso di potere, sarebbe ora di riconoscere l’abuso di “amore” (ancora Möbius).

giovedì 2 giugno 2011

 

THINK!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.