A OBAMA: “YES YOU CAN”

Il suo messaggio ci rimanda il nostro, primario rispetto al suo
– ma inavvertito da noi, e questo è il problema di noi incoscienti coscienti senza pensiero -:
Yes, Mr Obama, you can:
you can because y can:
riceve un po’ del nostro can, e io desidero conferirglielo.

Mi faccio precedere da una frase di J. Lacan che cito da molto tempo:
“Tale è lo sgomento che si impadronisce dell’uomo allo scoprire la figura del proprio potere, che egli se ne distoglie nella sua stessa azione quando questa la mostra nuda”.

Già molti anni fa citavo da Romani 13 “Omnis potestas a Deo”:
convivente, senza conflitto con “Dio” né immodestia, con “omnis potestas a me”, compreso il potere di Obama.

Questi ne riceve un po’, quello giusto (giusto-giusto) quando va bene:
quando è di più, ingiusto perché non giusto-giusto, non va più bene.

Beato Obama!, posso dire, perché non deve pensare a tutto ciò cui penso io:
in ciò cui pensa lui ha il mio mandato, leale e sostenitore:
lavora per me.

Milano, 13 luglio 2009

 

THINK!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.