BERLUSCONI TRASCENDENTE

Ora non sottilizzo tra trascendenza, metafisica, trasfigurazione.

Noi “umanità” continuiamo a volare (pensare) male perché continuiamo a non constatare che, tra gli umani, i sessi esistono, anche nei casi peggiori e perfino infami, solo come trascendenza, metafisica, trasfigurazione, rispetto alla natura come base materiale priva di causalità naturale:
non esiste causalità sessuale (“tirare” non è causale, e in generale desiderare).

Posso darne cento esempi, con tale estensiva e intensiva certezza da poter sfidare chiunque a trovare dei contro-esempi:
ripeto, nel meglio come nel peggio.

La Scienza non conosce questa distinzione:
è ciò che chiamo l’onesta ignoranza della Scienza:
l’ignoranza della Scienza è quella linea di demarcazione fondativa che Popper non riusciva a trovare malgrado i suoi lodevoli sforzi:
lo dico da anni.

Ebbene, a Berlusconi è appena stato obiettato, a livello non solo nazionale ma mondiale, di avere trasceso in politica con la trascendenza di dame e damigelle dette da noi “veline”.

La polemica pubblica della sua Sposa è conflitto in seno alla trascendenza, così come il Presidente Mao parlava di conflitti (contraddizioni?) in seno al popolo.

La mia critica a Berlusconi è critica in seno alla trascendenza:
l’umanità non ha mai conosciuto contraddizioni che in questa.

Noi esistiamo solo nella trascendenza (della causalità):
anche nel mangiare (è la lezione che ho preso da Freud).

Non ho fatto lo spiritoso.

Milano, 01 maggio 2009

 

THINK!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Potrai ricevere ogni mattina il Think! del giorno.
Potrai gestire la tua iscrizione in modo autonomo e, se vuoi, cancellarti in qualsiasi momento.

Riceverai ogni mattina l'ultimo articolo pubblicato!
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.